info@atipicococo.it +39 02000000

Home

Un contratto e poi non sai. Poi c’è il termine, poi c’è il punto. Ti faranno sapere. La storia si ripete: altro contratto, altro non sai, altro punto. Solo che arriva il punto – la soglia di sopportazione – in cui il racconto si inceppa: non sai più chi sei ed è impossibile fare progetti. Il dramma: ti faranno sapere (loro), ma tu non sai mai. Come-quando-quanto lavorerai? Allora ti dici che non puoi più essere deciso da altri. Almeno: non fino a questo punto.
Benvenuto sulla piattaforma Atipicococo. Esorcismo ironico dello stallo precario, questo sito è uno strumento che abbiamo pensato per potere – davvero – cambiare la filastrocca del lavoro incerto. Noi sindacalisti. Sindacalisti 2.0, precari, ex precari, indignati, impegnati, realisti, scaltriti. Noi, che vogliamo cominciare a deciderci, cominciamo con la scongiura di ogni formula, e ri-formula, della precarietà.